Il Comune

La pubblicazione - IL FORTINO "AL RÒCUL"

Sabato 1 Maggio 2021

È stato distribuito (gratuitamente) a tutta la popolazione di Castel San Pietro nelle settimane scorse l'interessante opuscoletto rievocativo, di un'ottantina di pagine, in formato A5, che racconta la costuzione del "bunker" militare avvenuta tra l'agosto e il settembre del 1939 in zona Al Roccolo (Al Ròcul), nella frazione di Obino.

Quanto vissuto in quel periodo a inizio della Seconda Guerra mondiale sul promontorio di Obino viene rievocato e rinarrato in questa iniziativa editoriale voluta dal Municipio e curata nei minimi dettagli dal Municipale Giorgio Cereghetti, che con un gruppo di persone ed esperti ha sapientemente raccolto testimonianze, fotografie e informazioni. Un documento che vuole essere una sorta di "memoria storica" per il nostro Comune, che come moltissimi altri in tutto il Ticino e la Svizzera si stava preparando, con sbarramenti e fortificazioni un po' ovunque, a una probabile invasione del nemico sia da Nord che da Sud.

 

Ulteriori copie dell'opuscolo sono ottenibili in Cancelleria comunale al prezzo simbolico di Fr. 10.--

Torna su